Scopri la migliore offerta per la tua vacanza in Sardegna

Cala Pira, meta irrinunciabile in Sardegna

Cala Pira, la baia rosa più bella della Sardegna

La baia di Cala Pira in Sardegna, è un angolo di paradiso sito in Sarrabus, nel territorio di Castiadas, località turistica della costa sudorientale della Sardegna, tra Villasimius e Costa Rei. La vegetazione, composta prevalentemente da alberi di ginepro, le conferisce un aspetto selvaggio. È possibile noleggiare barche e gommoni ed è un facile punto di approdo per quanti scelgono di esplorare la costa dal mare. In genere è scelta come luogo di villeggiatura dai vacanzieri agostani, in realtà è ancora più suggestiva nei mesi di bassa stagione.

L'incanto di Cala Pira, la Sardegna come non l’avete mai vista


Quando si arriva a Cala Pira in Sardegna, l'uso dello smartphone è consentito solo per scattare foto e realizzare video. Per portare con sé il senso di meraviglia che dà la vista di questa baia delimitata da due promontori che sembrano proteggerla; su quello a nord si scorge la Torre di Cala Pira, una piccola torre d'avvistamento risalente al XV secolo, restaurata di recente.
Il massiccio di granito rosa che circonda l'intera baia donandole i suoi riflessi.
I cespugli secolari di ginepro, arbusto tipico della regione, che conferiscono a questa oasi di pace un aspetto selvaggio e incontaminato.
Mentre in lontananza svettano le cime del rilievo montuoso del Parco dei Sette Fratelli.

Cosa potete fare a Cala Pira, la meraviglia della Sardegna?


Nella splendida baia di Cala Pira in Sardegna potrete tuffarvi nelle acque cristalline di colore verde smeraldo, facendo attenzione al fondale che in questa zona è piuttosto basso.
Risalite fino alla spiaggia, che si presenta stretta e lunga, a forma di arco, e affondate i piedi nella finissima sabbia bianca, godete della sua morbidezza e respirate i profumi tipici della Sardegna!
Nel caso in cui le gite in barca non siano le vostre preferite, potrete raggiungere la spiaggia di Cala Pira anche da terra:
potrete usufruire di un parcheggio e se volete trattenervi più a lungo, di un punto ristoro, o perfino di un campeggio.
Le bellezze di questa oasi possono essere godute anche dai turisti a mobilità ridotta.

Qual è il momento migliore per frequentare Cala Pira, una delle baie più belle in Sardegna?


È facile intuire che la spiaggia di Cala Pira in Sardegna risulti molto frequentata in tutto il periodo estivo. Il Comune di Castiadas, infatti, negli ultimi anni, ha dovuto limitarne gli accessi nel mese di agosto. Se potete concedervi le vacanze in altri mesi, potete optare per i periodi di bassa stagione, i mesi di maggio od ottobre, quando il mare e la spiaggia sono ancora più suggestivi.