Discover the best offer for your holiday in Sardinia

Punta Molentis, Sardinia from spot

Se vi è capitato di vedere degli spot televisivi, ambientati su una spiaggia, e vi siete chiesti dove fossero stati ambientati, state pur certi che, molto probabilmente, la location scelta è stata Punta Molentis in Sardegna sud-orientale. Un autentico angolo di paradiso in cui la sabbia bianca si sposa perfettamente con il rosa dei massi granitici, resti delle antiche cave dei dintorni, mentre il verde della macchia mediterranea, che la avvolge fitta, si fonde con l'azzurro del cielo e il turchese del mare. La cornice ideale per vacanze a tutto relax.

Un asinello a Punta Molentis in Sardegna

Punta Molentis Sardegna pittoresca

Tra le spiagge del litorale sud-est della Sardegna Punta Molentis è, senz'altro, tra le più pittoresche. Partendo da Villasimius, comune al quale afferisce, si imbocca la strada panoramica in direzione Castiadas e, poco prima di arrivare a Costa Rei, le indicazioni stradali porteranno a destinazione. Scelta spesso come location di spot pubblicitari, questa spiaggia, dalla forma arcuata, colpisce per la bellezza dei suoi colori e dei suoi profumi: il bianco della sabbia, il rosa dei massi di granito che diradano verso il mare, l'azzurro turchese del mare, il verde della vegetazione. Sul promontorio al lato, dal quale si può ammirare un panorama mozzafiato, ci sono i resti di un antico Nuraghe, detto, appunto, di Punta Molentis.



Punta Molentis Sardegna da amare

Se siete tra coloro che hanno scelto come meta per le loro vacanze il litorale sud-orientale della Sardegna, Punta Molentis è una tappa imperdibile. La sua bellezza vi stupirà.

  • La spiaggia ha la forma di un arco ed è delimitata a nord da un piccolo promontorio e a est da rocce caviche. Il fondo è costituito, prevalentemente, da sabbia bianca a grana finissima, con leggere sfumature che vanno nel rosa. Ai lati, invece, la sabbia cede il posto agli scogli.
  • Le acque di Punta Molentis fanno parte dell'Area Marina Protetta di Capo Carbonara. Si riconoscono per il loro colore azzurro turchese e la loro trasparenza che danno particolare risalto al fondale basso e sabbioso.
  • Tutta intorno, la spiaggia è come incorniciata da una folta vegetazione, in particolar modo da arbusti, riconducibili alle specie della macchia mediterranea, e da cactus che, con i loro fiori, donano all'intera baia un tocco alquanto vivace, nonché uno splendido profumo.
  • In questo piccolo angolo di paradiso, lo spettacolo della natura è completato dalla presenza di conigli e uccelli acquatici.

Il nome, di questo che potremmo definire un istmo sabbioso, deriva da su molenti, l'asino. Un tempo, infatti, l'asino era utilizzato come mezzo di trasporto del materiale che veniva estratto dalle cave di granito che si trovano nelle vicinanze.


Punta Molentis Sardegna per vacanze a tutto relax

In Sardegna Punta Molentis in particolare, potrete trascorrere vacanze tranquille e rilassanti. Per la sua posizione geografica, è abbastanza protetta dai venti, con il risultato che l'atmosfera che si crea in questa piccola baia è davvero tranquilla. Ci si può trattenere anche un'intera giornata, data la possibilità di noleggiare ombrelloni, lettini, sdrai e usufruire del punto ristoro sulla spiaggia.

  • Cala Pira, a must in Sardinia
    One of the most characteristic colours of Sardinia is definitely the pinkcolour. The pink granite that draws the bays of extraordinary beauty. As the Bay ofCala Pira.
  • Cala Sinzias, la Sardegna che incanta
    Un meraviglioso spettacolo della natura nel cuore della Sardegna sud-orientale, questo è Capo Boi.Se ti trovi in vacanza a Villasimius è una meta obbligatoria!
  • Campulongu beach, a magic that is renewed
    Campulongu beach is one of the most beautiful beaches of south-eastern Sardinia. A few kilometers from Villasimius, opens a truly impressive bay of white sand, pebbles, rocks, the green sea typical of this island and all around the Mediterranean.