Discover the best offer for your holiday in Sardinia

The Porto Sa Ruxi Beach, a tropical paradise

La costa sud-orientale della Sardegna è generalmente caratterizzata da un susseguirsi di lunghe distese di sabbia bianca e fine, che diradano dolcemente verso un mare limpido e incontaminato. Di tanto in tanto, questo luogo così apprezzato per le vacanze estive, riserva scenari alquanto sorprendenti. Come la spiaggia di Porto Sa Ruxi. Tra scogliere di granito si apre una baia, formata da tre piccole spiaggette dai fianchi rocciosi. Vi si arriva superando suggestive dune sabbiose ricoperte da macchia mediterranea. Sarà piacevole tuffarsi nel suo mare trasparente dal tipico colore turchese e godere del sole su questo arenile di sabbia a grana doppia.

A tratti, vi sembrerà di stare su una spiaggia tropicale.


La Spiaggia di Porto Sa Ruxi: cosa troverai

La spiaggia di Porto Sa Ruxi, tra quelle del litorale sud-orientale della Sardegna, è una meta da non perdere. Potrete sostarci solo qualche ora, giusto per fare il bagno nelle sue splendide acque, oppure godere della calma e della tranquillità che questa baia riserva, l'intera giornata. È possibile, infatti, noleggiare attrezzatura da spiaggia, dagli ombrelloni ai lettini e agli sdrai, e fermarsi al punto ristoro. Se avrete voglia di un bagno a largo, potrete noleggiare pedalò e pattini.


La spiaggia di Porto Sa Ruxi: la bellezza si fa in tre

Nel territorio di Villasimius, a pochi passi da Capo Boi, troviamo la spiaggia di Porto Sa Ruxi. Il tratto distintivo di questa baia sta nel suo profilo a tre archi nei quali trovano spazio tre spiagge più piccole. La sua particolare conformazione geologica, unita alla posizione geografica, la protegge da venti come il maestrale. Se deciderete di inserire questa singolare caletta nell'itinerario delle vostre vacanze, troverete uno scenario di grande suggestione.


  • La spiaggia: se si arriva dalla strada statale, bisogna attraversare delle splendide dune di sabbia fine per arrivare a un arenile, che procede scosceso fino a riva, fatto di sabbia a grani grossi mista a scogli. A est è delimitata da una scogliera, mentre a ovest da una parete rocciosa.
  • Il mare: trasparente, dal colore turchino, ospita una grande varietà di flora e di fauna. Le sue acque, infatti, fanno parte dell'Area Protetta di Capo Carbonara.  
  • La vegetazione: le dune sabbiose che si trovano all'arrivo in spiaggia, sono ricoperte dalle piante tipiche della macchia mediterranea: grossi cespugli di ginepro e mirto.

L'insieme di questi particolari dona alla baia un aspetto da isola tropicale.



La spiaggia di Porto Sa Ruxi, come si arriva

La spiaggia di Porto Sa Ruxi è la prima, appartenente al territorio di Villasimius, che si incontra venendo da Cagliari sulla strada provinciale 17. Dopo circa 30 chilometri, superato il centro abitato di Solanas e Capo Boi, poco prima della spiaggia del Campus, le indicazioni portano a una strada sterrata e subito dopo ai parcheggi. Da lì, pochi passi a piedi e si arriva alle dune. Il territorio di Villasimius conta numerose spiagge, tutte molto apprezzate dai turisti. Merito della loro suggestiva bellezza e della facile accessibilità.

  • Cala Pira, a must in Sardinia
    One of the most characteristic colours of Sardinia is definitely the pinkcolour. The pink granite that draws the bays of extraordinary beauty. As the Bay ofCala Pira.
  • Cala Sinzias, la Sardegna che incanta
    Un meraviglioso spettacolo della natura nel cuore della Sardegna sud-orientale, questo è Capo Boi.Se ti trovi in vacanza a Villasimius è una meta obbligatoria!
  • Campulongu beach, a magic that is renewed
    Campulongu beach is one of the most beautiful beaches of south-eastern Sardinia. A few kilometers from Villasimius, opens a truly impressive bay of white sand, pebbles, rocks, the green sea typical of this island and all around the Mediterranean.